CONFESERCENTI

Centro Servizi per il Commercio

Cerca

Cerca in COM SERVIZI:

Corsi

Per iscriversi ai corsi occorre essere soci Confesercenti ed iscritti al portale COM servizi. [come associarsi] [iscriviti al portale]

CORSO PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE

 

 

L'art. 34 del D.Lgs. 81/2008 prevede la possibilità per il Datore di lavoro di svolgere direttamente i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Contenuti: il quadro normativo in materia di sicurezza dei lavoratori e la responsabilità civile e penale; gli organi di vigilanza e di controllo nei rapporti con le aziende; la tutela assicurativa, le statistiche ed il registro degli infortuni; i rapporti con i rappresentanti dei lavoratori; appalti, lavoro autonomo e sicurezza; la valutazione dei rischi; i principali tipi di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di sicurezza; i dispositivi di protezione individuale; la prevenzione incendi ed i piani di emergenza; la prevenzione sanitaria; l’informazione e la formazione dei lavoratori.

 Destinatari: il corso si rivolge ai datori di lavoro che svolgono direttamente nella propria azienda il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

 Durata: 16 ore

 

 

  • Date da definirsi

Per informazione e prenotazioni telefonare allo 030/2421697.


CORSO DI PRIMO SOCCORSO

 

Contenuti: Allertare il sistema di soccorso; riconoscere un’emergenza sanitaria; attuare gli interventi di primo soccorso; sostenimento delle funzioni vitali, riconoscere le condizioni e limiti d’intervento di primo soccorso; conoscenze generali sui traumi nell’ambiente di lavoro; conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro; capacità di intervento pratico.

 

Destinatari: Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto al primo soccorso 

 

Durata: 12 ore, suddivise in 3 moduli da quattro ore ciascuno di cui due a carattere teorico e un incontro conclusivo dedicato all’esercitazione pratica.

 

  • Date da definirsi

Per informazioni contattare i nostri uffici al numero 030/2421697.


AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO

 

Contenuti: Il corso, destinato agli Addetti al servizio di primo soccorso aziendale, va frequentato ogni tre anni dall’ultimo aggiornamento o dal corso di formazione. 

 

Destinatari Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto al primo soccorso 

 

Durata: 4 ore 

 

Frequenza: ogni tre anni

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 29 NOVEMBRE 2017 ORE 9/13
    25 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al n. 0302421697


CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO - BASSO RISCHIO

Contenuti: l’incendio e la prevenzione (principi della combustione; prodotti della combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell’incendio sull’uomo; divieti e limitazioni d’esercizio; misure comportamentali); protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (principali misure di protezione antincendio; evacuazione in caso di incendio; chiamata dei soccorsi); esercitazioni pratiche (presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili; istruzioni sull’uso degli estintori portatili).

Destinatari: Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto antincendio

Durata: 4 ore

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 30 OTTOBRE 2017 ORE 9/13
    25 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al n. 030/2421697.


AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO BASSO RISCHIO

 

Al fine di consentire il puntuale adempimento della prescrizione legislativa, il  Dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile - direzione generale per la formazione- ha  stabilito il programma, i contenuti  e la durata dei corsi di aggiornamento triennale per addetti antincendio, distinti per tipologia di rischio

 

Destinatari Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto antincendio 

Durata: 2 ore

Frequenza: ogni tre anni

 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 30 OTTOBRE 2017 ORE 9/11
    35 postimappaiscriviti


CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO - MEDIO RISCHIO

 

Contenuti

- L’incendio e la prevenzione (principi della combustione; prodotti della combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell’incendio sull’uomo; divieti e limitazioni d’esercizio; misure comportamentali);

protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio (principali misure di protezione antincendio; evacuazione in caso di incendio; chiamata dei soccorsi);

- esercitazioni pratiche (presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili; istruzioni sull’uso degli estintori portatili).

Destinatari: Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto antincendio

Durata: 8 ore

 

  • Date da definirsi

Per informazioni contattare i nostri uffici al n. 030/2421697.


AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO MEDIO RISCHIO

Al fine di consentire il puntuale adempimento della prescrizione legislativa, il  Dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico e della difesa civile - direzione generale per la formazione- ha  stabilito il programma, i contenuti  e la durata dei corsi di aggiornamento triennale per addetti antincendio, distinti per tipologia di rischio.

Contenuti: principali misure di protezione antincendio; evacuazione in caso di incendio; chiamata dei soccorsi; combustione; sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell'incendio sull'uomo; divieti e limitazioni d'esercizio; misure comportamentali; presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili; esercitazioni sull'uso degli estintori portatili modalità di utilizzo di idranti e naspi.    

Destinatari Lavoratori incaricati di svolgere nei luoghi di lavoro le mansioni di addetto antincendio

Durata: 5 ore

Frequenza: ogni tre anni

 

  • Date da definirsi


CORSO DI FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI

 

Contenuti: ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 tutti i lavoratori dovranno ricevere una formazione sufficiente e adeguata in materia di salute e sicurezza.

Nel corso verranno illustrati:

- i concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione

- l’organizzazione delle prevenzione aziendale

-  I diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali

- gli organi di vigilanza, controllo e assistenza

Destinatari: tutti i lavoratori (dipendenti, soci, collaboratori e coadiuvanti) diversi dal RSPP

Durata: 4 ore

La formazione generale dei lavoratori dovrà essere integrata con la formazione specifica.

 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 06 NOVEMBRE 2017 ORE 9/13
    35 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al n. 030/2421697.


CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA FOOD

Il datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in merito ai rischi specifici riferiti al settore e alla mansione di appartenenza

 Contenuti:

1.Rischi infortuni.

2.Meccanici generali.

3.Elettrici generali.

4.Macchine.

5.Attrezzature.

6.Cadute dall'alto.

7.Rischi da esplosione.

8.Rischi chimici, Nebbie - Oli - Fumi - Vapori – Polveri.

9.Etichettatura.

10.Rischi cancerogeni.

11.Rischi biologici.

12.Rischi fisici, Rumore.

13.Rischi fisici, Vibrazione.

14.Rischi fisici, Radiazioni.

15.Rischi fisici, Microclima e illuminazione.

16.Videoterminali.

17.DPI.

18.Organizzazione del lavoro.

19.Ambienti di lavoro.

20.Stress lavoro-correlato.

21.Movimentazione manuale carichi.

22.Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi

trasporto).

23.Segnaletica.

24.Emergenze.

25.Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio

specifico.

26.Procedure esodo e incendi.

27.Procedure organizzative per il primo soccorso.

28.Incidenti e infortuni mancati.

29.Altri Rischi.

Destinatari: tutti i lavoratori (soci, collaboratori e coadiuvanti) diversi dal RSPP. I lavoratori neoassunti devono essere avviati ai corsi di formazione contestualmente all’assunzione e concludere il percorso formativo ENTRO 60 giorni.

Durata: La durata della formazione specifica è legata al codice ATECO dell'azienda che identifica il rischio (basso, medio, alto).

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 13/11/2017 ORE 9/13
    35 postimappaiscriviti

Per informazione e prenotazioni telefonare allo 030/2421697.


CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA NO FOOD

 

Il datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in merito ai rischi specifici riferiti al settore e alla mansione di appartenenza.

 Contenuti:

1.Rischi infortuni.

2.Meccanici generali.

3.Elettrici generali.

4.Macchine.

5.Attrezzature.

6.Cadute dall'alto.

7.Rischi da esplosione.

8.Rischi chimici, Nebbie - Oli - Fumi - Vapori – Polveri.

9.Etichettatura.

10.Rischi cancerogeni.

11.Rischi biologici.

12.Rischi fisici, Rumore.

13.Rischi fisici, Vibrazione.

14.Rischi fisici, Radiazioni.

15.Rischi fisici, Microclima e illuminazione.

16.Videoterminali.

17.DPI.

18.Organizzazione del lavoro.

19.Ambienti di lavoro.

20.Stress lavoro-correlato.

21.Movimentazione manuale carichi.

22.Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi

trasporto).

23.Segnaletica.

24.Emergenze.

25.Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio

specifico.

26.Procedure esodo e incendi.

27.Procedure organizzative per il primo soccorso.

28.Incidenti e infortuni mancati.

29.Altri Rischi.

Destinatari: tutti i lavoratori (soci, collaboratori e coadiuvanti) diversi dal RSPP. I lavoratori neoassunti devono essere avviati ai corsi di formazione contestualmente all’assunzione e concludere il percorso formativo ENTRO 60 giorni.

Durata: La durata della formazione specifica è legata al codice ATECO dell'azienda che identifica il rischio (basso, medio, alto).

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 13 NOVEMBRE 2017 ORE 9/13
    35 postimappaiscriviti

Per informazione e prenotazioni telefonare allo 030/2421697.


CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA IMPIEGATI

 

ll datore di lavoro assicura che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in merito ai rischi specifici riferiti al settore e alla mansione di appartenenza.

 Contenuti:

  • Organizzazione aziendale per la sicurezza
  • Rischi infortunistici – incidenti e infortuni mancati
  • Buone prassi per chi opera al videoterminale in ufficio
  • Caratteristiche e soluzioni per l’ergonomia della postazione di lavoro dell'ufficio e movimentazione dei carichi
  • Microclima e illuminazione
  • L’impianto elettrico e l’uso in sicurezza delle apparecchiature dell'ufficio
  • La gestione dell’emergenza: lotta antincendio, primo soccorso e segnaletica di sicurezza
  • Categorie protette (gestanti e lavoratori minorenni): diritti e doveri
  • Stress lavoro – correlato

Destinatari: tutti i lavoratori (soci, collaboratori e coadiuvanti) diversi dal RSPP. I lavoratori neoassunti devono essere avviati ai corsi di formazione contestualmente all’assunzione e concludere il percorso formativo ENTRO 60 giorni.

Durata: La durata della formazione specifica è legata al codice ATECO dell'azienda che identifica il rischio (basso, medio, alto).

 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 13 NOVEMBRE 2017 ORE 9/13
    35 postimappaiscriviti

Per informazione e prenotazioni telefonare allo 030/2421697.


CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

 

Il D.Lgs. 81/08 prevede che in ogni azienda con dipendenti venga designato il Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza al quale è demandato il compito di controllare e stimolare il rispetto delle regole in materia di sicurezza dei lavoratori da parte del datore di lavoro.

In alternativa al corso di RLS, Enbil- Ente Bilaterale di Confesercenti - ha attivato il servizio di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale (RLST). Possono usufruire di tale RLST le aziende iscritte ad Enbil con meno di 15 lavoratori e le società senza dipendenti. 

Contenuti: principi giuridici comunitari e nazionali; legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro; principali soggetti coinvolti e i relativi obblighi; definizione e individuazione dei fattori di rischio; valutazione dei rischi; individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori; nozioni di tecnica della comunicazione.

Destinatari: rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

Durata: 32 ore, di cui 12 sui rischi specifici presenti in azienda e le conseguenti misure di prevenzione e protezione adottate, con verifica di apprendimento.

 

  • Date da definirsi

Per ulteriori informazioni contattare i nostri uffici al n. 030/2421697.


AGGIORNAMENTO RLS

 

Il D.Lgs. 81/08 (Art. 37 – Formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti) dispone l’obbligo diaggiornamento periodico della formazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza.

Contenuti: 

  • Testo Unico sulla sicurezza dei lavoratori D.lgs. 81/08;
  • legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • principali soggetti coinvolti, relativi obblighi e responsabilità;
  • definizione e individuazione dei fattori di rischio relativi alle specifiche problematiche del lavoro d'ufficio e di redazione della valutazione dei rischi;
  • individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
  • aspetti normativi dell'attività di rappresentanza dei lavoratori

Destinatari: il corso è rivolto al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza in carica che hanno completato la formazione iniziale di 32 ore.

 Durata: 4 ore

 

Frequenza: annuale

 

  • Date da definirsi

Per informazioni contattare i nostri uffici al n. 030/2421697.


CORSO DI AGGIORNAMENTO RSPP

Contenuti: ll D. Lgs. 81/08, in particolare l'Accordo Stato Regioni del 26/01/2006 prescrive agli RSPP di seguire corsi di aggiornamento

 Durata: 6h

  • Date da definirsi

Per informazioni contattare i nostri uffici al numero 030/2421697.


CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA: GESTIRE LA RELAZIONE CON IL CLIENTE A RISCHIO LUDOPATIA

Regione Lombardia ha emanato una legge (l.r. n. 8 del 21 ottobre 2013) finalizzata alla prevenzione e al contrasto di forme di dipendenza dal gioco d'azzardo patologico (GAP).

Tra le azioni messe in campo per prevenire il fenomeno, Regione Lombardia OBBLIGA i gestori delle sale da gioco e di tutti i locali ove sono installate le apparecchiature per il gioco d’azzardo a frequentare ilcorso obbligatorio “gestire la relazione con i clienti a rischio ludopatia”.

Contenuti: normativa nazionale e regionale di riferimento, indicatori di comportamenti patologici negli avventori, tecniche di comunicazione e di approccio al cliente potenzialmente a rischio ludopatia, reti e strutture territoriali preposte alla prevenzione e cura

Destinatari: il titolare dell’esercizio, anche con diversa attività prevalente, in cui sono istallati gli apparecchi per il gioco d’azzardo lecito o, in caso di sua assenza, il soggetto responsabile dell’attività.

Durata: 4 ore 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 04 DICEMBRE 2017 ORE 9/13
    30 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al numero 030/2421697


CORSO DI FORMAZIONE IN MATERIA IGIENICO-SANITARIA (BS)

ll corso ha lo scopo di garantire le conoscenze di base in materia di igiene dei prodotti alimentari, delle attrezzature e degli ambienti di lavoro e di corretta manipolazione e conservazione degli alimenti, nonché l’applicazione pratica di procedure contenute nel manuale HACCP di autocontrollo aziendale.

Contenuti: legislazione vigente in materia alimentare; alimenti e loro contaminanti; prevenzione delle contaminazioni alimentari; sicurezza nella manipolazione e conservazione degli alimenti; procedure di pulizia e sanificazione degli ambienti e igiene personale; principi generali di autocontrollo.

Destinatari: addetti alla manipolazione di alimenti e bevande.

Durata: 4 ore 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 20 NOVEMBRE 2017 ORE 9/13
    28 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al numero 030/2421697


CORSO DI AGGIORNAMENTO IN MATERIA IGIENICO-SANITARIA

ll corso ha lo scopo di garantire l’aggiornamento periodico delle conoscenze in materia igienico-sanitaria  come previsto dal REG CE 852-2004

Contenuti: legislazione vigente in materia alimentare; alimenti e loro contaminanti; prevenzione delle contaminazioni alimentari; sicurezza nella manipolazione e conservazione degli alimenti; procedure di pulizia e sanificazione degli ambienti e igiene personale; principi generali di autocontrollo.

Destinatari: addetti alla manipolazione di alimenti e bevande che hanno precedentemente frequentato il corso base.

Durata: 2 ore 

PROSSIMI CORSI:

  • BRESCIA 20 NOVEMBRE 2017 ORE 9/11
    40 postimappaiscriviti

Per informazioni contattare i nostri uffici al numero 030/2421697



  • Delicious
  • Digg
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Reddit
  • Technorati Favorites
  • Twitter
  • Yahoo Bookmarks
  • Share/Bookmark