MOVIDA: DOPO IL LOCKDOWN LA BEFFA

L’ordinanza annunciata dal Comune di Brescia rischia di imporre ai pubblici esercizi restrizioni non sopportabili